Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

PARTECIPAZIONE COORDINATA DALL' ICE ALLA IV EDIZIONE DELLA FIERA POLLUTEC (CASABLANCA, DAL 3 AL 10 0TTOBRE 2012) E 3A EDIZIONE DEL SALONE MEDINIT (CASABLANCA, DAL 10 AL 13 OTTOBRE U.S) ORGANIZZATO DALLA CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA IN MAROCCO.

Data:

30/10/2012


PARTECIPAZIONE COORDINATA DALL' ICE ALLA IV EDIZIONE DELLA FIERA POLLUTEC (CASABLANCA, DAL 3 AL 10 0TTOBRE 2012) E 3A EDIZIONE DEL SALONE MEDINIT (CASABLANCA, DAL 10 AL 13 OTTOBRE U.S) ORGANIZZATO DALLA CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA IN MAROCCO.

Si sono appena concluse  due importanti manifestazioni fieristiche in Marocco; trattasi rispettivamente della 4a edizione di "Pollutec Maroc" nonche' della 3a edizione di Medinit.

1) La fiera ''Pollutec 2012'', dedicata alle tecnologie per la tutela e la protezione dell'ambiente ed alle energie rinnovabili ha raggruppato - dal 3 al 6 ottobre u.s. -  a Casablanca, ben 400 espositori e 6.585 visitatori di 47 diverse nazionalità , testimoniando, ancora una volta, l' importanza dell' evento per i professionisti del settore della lotta all' inquinamento marocchini.
Organizzato sotto l' egida del Ministero dell' Energia, delle Miniere, dell' Acqua e dell' Ambiente, del Ministero dell' Habitat, dell' Urbanizzazione e della Politica della Citta', del Ministero della Salute , Pollutec Maroc e' stato inaugurato da Nabil Benabdellah, Ministro dell' Habitat, dell' Urbanizzazione e della Politica della Citta'.
Alla manifestazione ha partecipato una folta rappresentativa di aziende italiane organizzata per la prima volta in questa rassegna  - in forma collettiva.- dall' ICE - Agenzia.
Il padiglione della collettiva italiana, allestito su di una superficie di 324 Mq. ha visto la presenza di 35 aziende specializzate nel settore ambientale, le quali hanno esposto i propri campionari e prodotti all'interno di mini stand allestiti ed attrezzati per ricevere il pubblico (Centro Estero per la Internazionalizzazione delle Imprese del Piemonte  - CEIP - ha coordinato la presenza di 9 imprese della regione Piemonte all'interno dello spazio italiano).
Piu'  dei 3/4 dei visitatori  hanno focalizzato i loro interessi sulle energie rinnovabili, sul trattamento dell' acqua e sul riciclaggio dei rifiuti.
In parallelo, Pollutec Maroc ha accolto 1.700 conferenzieri  che sono venuti per dibattere sulle grandi problematiche relative all' ambiente sopratutto attraverso il simposio ''Territori durevoli '' che ha messo in luce le diverse prospettive offerte allo sviluppo durevole dalle regioni e citta' marocchine.

2) II Salone italiano del Design e delle Tecnologie per l'arredo interno e della Costruzione, organizzato dalla Camera di Commercio Italiana in Marocco con l'assistenza della ditta Vianuova Srl ,  si e' svolto presso l'Hotel Hyatt Regency di Casablanca dal 10 al 13 ottobre u.s. 
Essa e' stata aperta dall' Agenzia per la promozione degli investimenti (AMDI) e dalla '' Banque Populaire" con due presentazioni rivolte all'ampia platea di operatori economici italiani che hanno illustrato  le modalità' operative per facilitare l' insediamento  di aziende italiane (e straniere) in Marocco.
L'evento e' stato inaugurato formalmente dal Ministro  dell' Habitat , dell' Urbanizzazione e della Politica della Citta', Nabil Benabdellah, dal’Ambasciatore Piergiorgio Cherubini nonché dal Presidente della Camera di Commercio Italiana in loco, Giulio Frascatani.

Nel suo intervento all' inaugurazione della manifestazione l’Ambasciatore Cherubini ha sottolineato che, nonostante la forte crisi economica e finanziaria che colpisce l' Italia e l' Europa, le esportazioni italiane verso il Marocco sono aumentate nel 2012 (secondo i dati dei primi 8 mesi dell'anno) di quasi il 25%, rispetto al precedente anno.
L’intervento è stato anche propizio all’annuncio della prossima apertura, presso il Consolato Generale d' Italia a Casablanca, di uno spazio '' Sportello Italia '', dove saranno presenti sia l' ICE sia la Camera di Commercio e dove sarà possibile avviare incontri ed iniziative anche di seguiti a manifestazioni fieristiche.

Rispetto alle precedenti edizioni, la manifetazione, dal nome evocativo di '' Medinit'', e' ormai alla sua 3a edizione e si riscontra un crescente successo. Il numero degli espositori si e' raddoppiato raggiungendo quota 60 - che hanno rappresentato il know how italiano nei settori dell'edilizia, dei materiali per l'edilizia, delle tecnologie legate alla sicurezza, della produzione di mobili e/o arredamenti per interni, nonche' di  rifiniture per  interni (parquet, lavorazioni in marmo, ceramiche, sanitari, lampade a led) , delle energie rinnovabili ed ha annoverato anche la presenza di architetti e designers di interni.

Parimenti anche l' affluenza  di operatori economici marocchini e' stata notevole: ben 280 imprese hanno partecipato agli incontri B2B con partners italiani.
L'evento e' anche stato l'occasione per la firma di un accordo di cooperazione tra la Banque Populaire e il Banco Popolare (sorto nel 2007 dalla fusione tra Banco Popolare di Verona e Novara e Banca Popolare Italiana, che si colloca al  sesto posto nella classifica degli istituti bancari con maggior capitalizzazione dopo Unicredit, Intesa San Paolo, Mediobanca, UBI Banca, e Monte dei Paschi di Siena).

Ma soprattutto, la Camera di Commercio ha siglato un'intesa con l'Ente Fiera di Verona, in base alla quale si prospetta una piu' stretta collaborazione ed una maggior affluenza degli operatori marocchini in Italia.

 

 

 

 

foto 1 “Pollutec”  - il Ministro dell’Habitat Benabdallah si intrattiene con alcuni espositori italiani

 

foto 2 "Medinit"   - da sinistra, il Presidente della Camera di Commercio, l’Ambasciatore d'Italia, il Ministro dell'Habitat e il Segretario Generale della Camera.


225