Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Terza edizione dell’ "Italian Design Day”, “Disegnare il futuro. Sviluppo, Innovazione, Sostenibilità e Bellezza” (5 novembre 2020).

Data:

04/11/2020


Terza edizione dell’

Nell'ambito delle sue attività di promozione del "Made in Italy", l'Ambasciata d’Italia a Rabat ha l'onore di presentare la terza edizione dell’ "Italian Design Day” che quest’anno sarà dedicata al tema “Disegnare il futuro. Sviluppo, Innovazione, Sostenibilità e Bellezza” e verrà celebrata il 5 novembre attraverso iniziative promosse dalla rete diplomatico-consolare in tutto il mondo. L'Ambasciata d’Italia a Rabat, in coordinamento con le istituzioni italiane presenti sul territorio marocchino, in particolare il Consolato Generale d’Italia di Casablanca e l’ICE-Agenzia Italiana per la Promozione del Commercio Estero, è lieta di comunicare che anche quest'anno il Marocco sarà uno dei Paesi che ospiteranno questo evento internazionale e di presentare un programma di iniziative che si terranno in modalità digitale, in considerazione del contesto attuale di emergenza sanitaria.

L'Italia è detentrice di una cultura del design unica al mondo, che fonde in sé la rinomata tradizione artigianale italiana e l’innovazione tecnologica. Il design identifica un aspetto cruciale dello spirito italiano e consente di poter fruire di una vera e propria esperienza di Italia grazie ad oggetti che uniscono la bellezza e l’originalità del disegno alla qualità delle materie prime e ai metodi di produzione, espressione delle culture e delle tradizioni dei diversi territori. In questo quadro, l'Ambasciata d’Italia a Rabat ha il piacere di presentare la playlist “Italian Design Day 2020. Disegnare il futuro: Sviluppo, Innovazione, Sostenibilità e Bellezza”, disponibile a partire dal 5 novembre 2020 sul canale YouTube dell’Ambasciata e articolata nei seguenti contributi video:

  1. Messaggio di introduzione di S.E. l’Ambasciatore d’Italia in Marocco, Barbara Bregato;
  2. “L'Ufficio ICE di Casablanca presenta la tecnologia creativa italiana per disegnare lo sviluppo sostenibile” della Dott.ssa Cosentini, Direttrice Ufficio ICE di Casablanca;
  3. “Italia e Marocco, uniti anche nel design”: intervista doppia all’ “Ambasciatore del Design Italiano” Giuseppe Lotti e al noto designer marocchino Hicham Lahlou;
  4. “Il design italiano nelle vetrine marocchine”, galleria dei prodotti “Made in Italy” acquistabili presso showroom marocchini.

All’evento collaborano due figure di spicco nel panorama del design internazionale: Giuseppe Lotti e Hicham Lahlou. Il primo é Professore di Design Industriale presso la Facoltà di Architettura dell’Università di Firenze, ha curato mostre di livello nazionale ed internazionale, redatto pubblicazioni e partecipato a convegni in Italia e all’estero. Il secondo, figura emblematica del design marocchino ed africano, ha firmato importanti progetti e collezioni di prestigiosi marchi internazionali; le sue creazioni, regolarmente esposte in musei di fama internazionale, si collocano a metà strada tra design e arte contemporanea e rendono il designer un artista riconosciuto sia per il suo tratto originale che per il suo spirito innovativo.

Rilanciare il “Made in Italy” è -e sarà sempre più- un obiettivo strategico della nostra politica estera. Attraverso l’Italian Design Day, l’Ambasciata d’Italia a Rabat si propone di diffondere, avvalendosi anche della collaborazione dell’influencer Leila Boulkaddat, una maggiore conoscenza in Marocco dell’unicità e della spinta innovatrice del design italiano.


372